Cardamomo nero

Amomum subulatum (famiglia delle Zingiberaceae)

Origine

Proviene dalla regione Himalaiana orientale, il Nepal ne è il massimo produttore.

Proprietà

Usato per soprattutto ella medicina tradizionale tibetana, iraniana e cinese per combattere i disturbi digestivi, problemi di alitosi e in caso di tosse e raffreddore sotto forma di infuso. Viene usato anche come antidoto contro le punture di scorpione e il morso di alcuni serpenti.

Gusto

aroma molto speziato, affumicato, dato dall’essiccazione a fuoco, con note di eucalipto, canfora e limone.

Uso in cucina

Il bacello intero può insaporire zuppe e riso, o carne di manzo stufata o arrosto.

Curiosità

E’ arrivato in Europa come ingrediente per produrre profumi. Particolarmente noto come afrodisiaco nella cultura Araba, in India considerato così delicato da dover essere toccato solo da mani femminili.

Ricette consigliate

  • Brio fusion - Idea di ricetta home made, nata dall'esigenza di sfamarsi durante ore di laboratorio.