We love Florentine

We love Florentine – Giovedi 16 febbraio alle 20:45 – Osteria Procaccini, 37 – Milano

Un locale conviviale per una cena di altri tempi incentrata sul piacere del prodotto. Non aspettatevi una location cool o finger food, solo essenza, genuinità e Dechillico.

Si parte con una selezione di salumi toscani, ricotta di bufala con pomodori secchi e bruschette varie.
Poi la regina, sua maestà la “Fiorentina”. Eccellenza italiana di chianina. Una a testa.
Il contorno qualche verdura e cresce patate della casa.
In conclusione il dolce, di nostra creazione.
Vermentino come bianco, Morellino di Scansano come rosso e per chi desidera acqua.

We love Florentine - L'antipasto
We love Florentine - La protagonista
We love Florentine - L'invito
Presentazione del libro ‘I pesci rossi nascono sulle stelle’ di Fabrizio Sclavi – Milano, 16 gennaio 2017

Presentazione del libro ‘I pesci rossi nascono sulle stelle’ di Fabrizio Sclavi – Milano, 16 gennaio 2017

Fabrizio Sclavi ha scelto DeChillico per accogliere i suoi amici. Durante la presentazione lo staff Dechillico ha servito tre tipi di cioccolatini (con Halite serie #1Canto) affiancati a pop cake e tre preparazioni salate. La produzione è stata realizzata - in collaborazione con il partner Massimo Pica - espressamente per l’evento.

DeChillico per presentazione libro Fabrizio Sclavii, gennaio 2017
  • Grissinino pomodoro rosmarino
  • Biscotto al formaggio e noci
  • Brioche salata
  • Cioccolato al pistacchio
  • Cioccolato al caramello salato
  • Cioccolato al croccante
Invito Taste&Buy DeChillico 19 dicembre 2016 Milano

Taste&Buy – Milano, 19 dicembre 2016

Un incontro nella splendida suite di "Cavoli a Merenda a Milano". Sono stati presentati i sali DeChillico nelle declinazioni disponibili, insieme ai prodotti natalizi... a partire dal panettone classico realizzato dalla pasticceria Cucchi di Milano, al moderno panettone in vasocottura dello chef Massimo Pica, sino ai biscotti al rosmarino e sale e alla cioccolateria pluristellata sempre di Massimo Pica.
Qualche variazione al tema natalizio - come i “finanzieri” di Cucchi - ha mostrato come l’utilizzo della Halite di Dechillico sia versatile e impeccabile nei risultati di gusto.